Luisa Montalto

Da piccola disegnava imitando stili e copiando personaggi dei suoi cartoni animati giapponesi preferiti. L’amore per la cultura orientale l’ha condotta a Singapore, dove ha studiato le tecniche della pittura cinese e ha vissuto nei luoghi dei suoi sogni. Nel suo percorso creativo, l’arte asiatica si presenta come una costante fonte di meraviglia. Collabora, da molti anni, con case editrici italiane e straniere. Fra i suoi titoli troviamo Che cos’è il sesso, Aiuto sono a Londra da sola, Seb e la conchiglia, finalista al premio Andersen e Sidney & Sydney fra le edizioni straniere.


libri pubblicati


dietro le quinte…

Cosa ha significato per te lavorare all’albo illustrato La busta bianca?

Questo lavoro ti ha suscitato qualche emozione particolare? In caso, ti andrebbe di raccontarci?

Ci sono stati momenti di difficoltà, e anche di fluidità, nel tuo processo creativo?

Quali sono le pagine a cui sei più affezionato e perché?

Come è stato lavorare con le Pulci Volanti?