Autori

Il piccolo Imbrattacarta amava giocare e correre libero per i campi con il fratello, il nonno e i suoi simpatici cani. L’amore per il disegno divenne presto la sua seconda lingua con cui comunicare emozioni, domande sul mondo e concetti personali, ironici e profondi. La passione per i colori nasce invece dalle ore passate a giocare con la mamma. Seduto sulle ginocchia del papà disegnavano assieme stupendi animali: il canguro venne proprio bene! L’amore per l’arte è arrivato più tardi, partendo dal canto lirico per tornare al disegno e alla ricerca artistica. Realizza nel 2010 con l’editore Presentarsì il volume Il galateo degli addii. Dal 2012 collabora con l’enologo Emiliano Rossi come consulente grafico. Dal 2017 espone nella mostra personale Vestire il vino a Desenzano del Garda, a Firenze per Artexpertise presso Galleria Merlino e in altre due collettive Arte Projects e Il fascino dell’immagine.


Da piccola Maria Palet amava andare nel patio del nonno a mangiare pane con il cioccolato e a trasformare le coperte in accampamenti, le sedie in macchine speciali e oggetti antichi in apparati provenienti dal futuro. Lì è nato il suo amore per i libri e i racconti in immagini, che ne hanno fatto un’illustratrice di professione. In Spagna ha illustrato nel 2014 Festes i Tradicions Catalanes e nel 2015 Roba Estesa, entrambi pubblicati dalla casa editrice Editorial Comanegra. Nel 2017 illustra i racconti della collezione Els Genial per l’editore catalano Publicacions de l’Abadia de Montserrat, e sempre nello stesso anno Adéu amic e La llegenda de Sant Jordi per Nowordbooks. Inoltre collabora con l’Associazione no profit spagnola Mbolo che si dedica allo sviluppo sociale, umano e sostenibile delle comunità del Senegal-Gambia e all’integrazione dei migranti africani in Spagna.


È cresciuto in una famiglia dalle molte radici, che accoglieva sotto lo stesso tetto quattro generazioni e varie bestie. L’amore per le storie è nato in cucina ascoltando una bisnonna nata in Brasile che mondava verdure. È coordinatore redazionale della rivista Andersen e professore a contratto di Sceneggiatura II all’ISIA di Urbino. Autore di radiodrammi, racconti, poesie e opere di letteratura per ragazzi, ha pubblicato oltre trenta volumi, alcuni premiati e tradotti all’estero. Tra i suoi ultimi libri: L’Angelo di Ali, Le avventure dei pirati di Capitan Salgari, Gastaldo e Rafataggi


Già da piccola disegnava buffi omini e sognava di fare fumetti. Esordisce nel 2012 con l’albo illustrato A spasso con gli alieni per Camelozampa, mentre scrive e illustra libri per Vannini Editore, Coccole Books, Fatatrac e Giunti. Sempre per Camelozampa pubblica gli albi illustrati Le straordinarie macchine del signor Mustacchio nel 2014, edito in Corea, Gran Bretagna, Giappone e Portogallo, nel 2016 Spino, edito in Cina e Francia, e nel 2018 Uff. Dello stesso anno è l’albo illustrato Guess which hand per l’americana Chronicle Books.